Visitate anche il nostro sito istituzionale: www.radiostudiocentro.it

sabato 8 settembre 2018

La “Rocca” di Marineo… Viva, pulsante, presente, sintesi di tutte le rappresentazioni, simboli e funzioni!


“Cci su ddu cosi mpinti nta lu cori
di tutti li cristiani marinisi:
la Rocca e Santu Ciru prutitturi…”
(Ci sono due cose infisse nel cuore/di tutte le persone marinesi:/la Rocca e San Ciro protettore…).
Radio Studio Centro – Consorzio Radiofonico Siciliano è lieta di riproporre per i “Servizi Speciali di Domenica Cultura” una trasmissione della stagione 2012/2013 dove si parlava di marinesità e di sicilianità, con il noto studioso Franco Vitali e con il suo volume “Con gli occhi e con il cuore”- Le immagini della Rocca di Marineo, che ci descrive la Rocca di Marineo come percorso identificativo sottile e ineffabilmente insopprimibile, così che ci parla dei marinesi e parla di tutti noi…
Oltre a Franco Vitali, antropologo, etnologo, poeta dialettale e appassionato ricercatore di etnolinguistica, durante il corso della trasmissione si potranno ascoltare gli interventi del Prof. Giovanni Ruffino, docente di linguistica e dialettologia dell’Università di Palermo e Presidente del Centro di studi filologici e linguistici siciliani e del Prof. Salvatore Di Marco, poeta, critico letterario e direttore della rivista italiana di letteratura dialettale.
La trasmissione da non perdere, curata da Maria Antonina Rubino, andrà in onda Domenica 9 settembre 2018 (con replica mercoledì 12 Settembre dalle ore 24,00) su Radio Studio Centro – Consorzio Radiofonico Siciliano (FM 102,500 e online www.radiostudiocentro.it); ed è dedicata ai marinesi e non, perchè la “Rocca” di Marineo si trasferisce nel cuore di tutti, trasformandosi da elemento di natura in elemento di cultura, diventando contrassegno identificativo. Viva, pulsante, presente, sintesi di tutte le rappresentazioni, simboli e funzioni! 

S. Rallo