Visitate anche il nostro sito istituzionale: www.radiostudiocentro.it

martedì 30 giugno 2009

“Due minuti un libro”: Le radio aprono alla lettura

Radio Studio Centro – Consorzio Radiofonico Siciliano ha aderito alla rubrica radiofonica “Due minuti un libro”, una trasmissione giornaliera che in soli due minuti parla di un libro. Una recensione coincisa ed efficace studiata per chi ascolta la radio.
Pubblichiamo di seguito un articolo che parla di questa grande iniziativa culturale…

- Nell’era della tecnologia e di Internet stiamo assistendo ad una novità: le radio italiane aprono le porte ai libri. Contrapposizione tra un “vecchio” ed un ultranuovo che ogni giorno trova applicazione in tutti i campi?
Forse no, se più di 100 editori radiofonici hanno scelto di trasmettere ogni giorno ‘Due Minuti Un Libro’ (con 230 passaggi al dì, 6000 al mese).
Il tutto fatto con attenzione, parlando delle ultime novità in libreria, senza interessi di parte e rispettando i tempi radiofonici.
Ecco come si allargano i confini dei libri e della radio.
Confini simili a quelli dei campi della fantasia, della creatività, della riflessione, da sempre stimolati dal sano potere dell’emittenza radiofonica.
Il libro diventa in questo panorama un’ulteriore sollecitazione e dalla radio ricava attenzione per i suoi contenuti.
Chi ascolta la radio da sempre ha potuto scegliere se “assimilare” o meno notizie, commenti, contenuti. Da ora in avanti potrà essere così anche per il “libro in radio”.
Come? Adempiendo ad uno dei principali ruoli dell’informazione libera, anche attraverso un mutuo scambio.
Si daranno così due possibilità: al lettore di lasciarsi toccare dal contenuto del libro presentato via radio e al libro di vedere un’anteprima di lettura grazie… al suo ascolto!
Un altro modo, dunque, per avvicinare “pensieri e parole” ai lettori e per dare sempre più vita, a pagine sempre e comunque portatrici di vita. -

Da Giornaleradio.info, martedì, 23 giugno 2009